Cristiani del Medio Oriente, minoranza da conoscere e sostenere

I giornalisti e gli esperti della Fondazione sono disponibili per organizzare incontri e conferenze sulle "pietre vive" e le questioni mediorientali


La necessità di un’informazione continua sulla condizione dei cristiani mediorientali è sempre più evidente, non solo alla luce dei grandi cambiamenti che stanno interessando l’area.

Nella difficile situazione attuale è importante diffondere la conoscenza delle “pietre vive”, comunità minoritarie ma particolarmente care alla Chiesa. Una conoscenza che deve passare per forza attraverso uno sguardo più generale sul contesto in cui questa presenza si colloca. Conoscere è d’altronde mezzo indispensabile per creare veramente, attraverso il dialogo, ponti di pace tra gli uomini e le culture.

Di fronte a queste necessità, i giornalisti e gli esperti della redazione di Terrasanta e Terrasanta.net, testate della Custodia di Terra Santa, sono disponibili per incontri e conferenze proprio su queste tematiche, in particolare:

La situazione sociale e politica del Medio Oriente

Le condizioni dei cristiani in Terra Santa e nel Vicino Oriente

Il dialogo tra le religioni

Percorsi di comprensione e approfondimento del cristianesimo orientale, dell’islam e dell’ebraismo

Le rotte dei disperati. Emigrazione, dramma del Medio Oriente

 

Per informazioni e richieste:

Fondazione Terra Santa
Ufficio stampa
via Gherardini, 5
20145 Milano

tel. +39 02 34 59 26 79

ufficiostampa@edizioniterrasanta.it

Scarica il pdf con il volantino dell’iniziativa:

Condividi
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Novità Edizioni Terra Santa

Il bosco dei centenari
Giuseppe Caffulli

Il bosco dei centenari

Il libro del cuore
Luca Antonio Fallica

Il libro del cuore

Incontrare Davide
Pedalande
Beatrice Filippini

Pedalande

In solitaria su una bici pieghevole dalla Colombia alla Terra del Fuoco
I verbi di Dio – edizione economica
Carlo Maria Martini

I verbi di Dio – edizione economica

Con riflessioni sui miracoli di Gesù e sul sogno di un'esistenza alternativa