Diventa custode dei sentieri di Terra Santa

Esplora i sentieri di Terra Santa! Con il nostro progetto, ci impegniamo a preservare e a valorizzare questi antichi percorsi, permettendo ai pellegrini e ai viaggiatori di camminare sui passi dei personaggi biblici e delle figure storiche.


Custodia dei sentieri di Terra Santa

Ti diamo il benvenuto nel progetto “Custodia dei sentieri di Terra Santa”, un’iniziativa dedicata alla conservazione e alla promozione dei percorsi sacri e storici che attraversano questa terra unica. La Terra Santa è il luogo dei “cammini esistenziali ed essenziali,” una terra che ha un profondo significato religioso e storico.

Obiettivo del progetto

Il nostro obiettivo è preservare e valorizzare i sentieri di Terra Santa, offrendo ai pellegrini e ai viaggiatori la possibilità di seguire le orme dei personaggi biblici e delle figure storiche che hanno percorso queste terre millenarie. Vogliamo creare un luogo di custodia e sviluppo degli itinerari cristiani in Terra Santa, incoraggiando il pellegrinaggio come un atto di fede e riflessione.

I sentieri

Attualmente, il nostro progetto comprende quattro itinerari principali:

  1. Da Nazaret a Cafarnao, trekking biblico in Galilea: un percorso che ti condurrà attraverso i luoghi evangelici più importanti della Galilea.
  2. Il Sentiero del Discepolo: un cammino da Nazaret a Gerusalemme, attraversando la Samaria e il deserto di Giuda.
  3. La Via dell’Apostolo: un percorso da Gerusalemme a Cesarea Marittima, attraverso luoghi storici e spirituali.
  4. L’Itinerario dei Magi: un cammino dal Monte Nebo a Betlemme (in fase di progettazione).

Cosa vogliamo realizzare

Il nostro progetto non si limita solo a tracciare sentieri, ma mira anche a fornire supporto pratico ai pellegrini. Stiamo sviluppando un portale web e una App che vogliamo diventino spazi virtuali di riferimento per tutti coloro che intendono vivere l’esperienza di un cammino in Terra Santa. Questi includeranno:

 

  • Informazioni pratiche: documenti di viaggio, sicurezza, quando viaggiare, mezzi di trasporto, orari e festività, assistenza sanitaria, e consigli sull’attrezzatura.
  • Le tappe dei vari itinerari: ogni tappa sarà dettagliatamente descritta, con tempi di percorrenza, dislivelli e mappe scaricabili.
  • Visitare i luoghi: scoprite i luoghi storici, religiosi e culturali lungo il vostro cammino. Ti forniremo anche informazioni su dove alloggiare durante il vostro percorso.
  • Pagine utili: consigli su come preparare lo zaino, un piccolo vocabolario utile, numeri di emergenza, alloggi consigliati e informazioni aggiornate sulla situazione sul campo.

Come sostenere il progetto

Unisciti a noi nella nostra missione di preservare e proteggere i Sentieri di Terra Santa! Abbiamo bisogno del tuo sostegno per raggiungere il nostro obiettivo di 20.000 euro. Ogni contributo conta e consentirà a garantire che questi antichi sentieri rimangano accessibili per le future generazioni.

Fai una donazione: diventa anche tu custode dei Sentieri di Terra Santa!

Nel form qui sotto puoi effettuare una donazione tramite metodo di pagamento elettronico: Carte di pagamento, PayPal, Satispay. Oppure, a mezzo bonifico, utilizzando i seguenti estremi:

Intestazione: Fondazione Terra Santa
IBAN: IT91 E 05034 01728 000000031009
BIC/SWIFT: BAPPIT21645
Banca: Banco BPM S.p.A – Corso Sempione, 32/A, Milano
Causale: Progetto Custodia dei Sentieri di Terra Santa


Progetto Custodia dei Sentieri di Terra Santa

* obbligatorio

Condividi
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Novità Edizioni Terra Santa

«Tu sei quell’uomo» (2Sam 12,7)

«Tu sei quell’uomo» (2Sam 12,7)

La narrazione al servizio della formazione e dell'annuncio
Gerusalemme. Città impossibile – nuova edizione
Meir Margalit

Gerusalemme. Città impossibile – nuova edizione

Le chiavi per capire l’occupazione israeliana
Colorexploring
Barbara Marziali, Sandra Marziali

Colorexploring

Il metodo per conoscere se stessi e illuminare i lati oscuri della vita
«Voi chi dite che io sia?»
Francesco Patton

«Voi chi dite che io sia?»

In cammino con Pietro sulle orme di Gesù