In viaggio verso AllahLettera di un prete a Monsef, giovane combattente islamico

In viaggio verso Allah

Lettera di un prete a Monsef, giovane combattente islamico


Monsef è il più giovane jihadista partito dall’Italia alla volta dell’autoproclamato e sedicente Stato islamico. È partito all’improvviso, dopo cinque anni vissuti nella comunità per ragazzi in difficoltà di don Claudio Burgio. Tra l’incredulità e la riflessione, una lunga lettera del sacerdote formatore a Monsef per entrare senza reticenze nel dramma di questa storia e, al contempo, per invitare a riflettere sul senso dell’educare e del trasmettere la fede.

Aperitivo d’Autore
In viaggio verso Allah

Martedì 20 febbraio 2018
Libreria Terra Santa, ore 18.30

CON
don Claudio BURGIO, autore del libro In viaggio verso Allah (Paoline 2017)
Fulvio SCAGLIONE, giornalista, esperto di Medio Oriente

INTRODUCE
Giampiero SANDIONIGI, giornalista, redattore della rivista Terrasanta

Ingresso libero. Al termine, piccolo aperitivo offerto ai partecipanti

 

Condividi
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Novità Edizioni Terra Santa

Meno è di più
Francesco Antonioli

Meno è di più

Le Regole monastiche di Francesco e Benedetto per ridare anima all’economia, alla finanza, all’impresa e al lavoro
Gesù non fu ucciso dagli ebrei

Gesù non fu ucciso dagli ebrei

Le radici cristiane dell’antisemitismo
La ricchezza del bene
Safiria Leccese

La ricchezza del bene

Storie di imprenditori fra anima e business
L’anima viaggia un passo alla volta
Stefano Tiozzo

L’anima viaggia un passo alla volta

Da Capo Nord all’Holi Festival, ventimila leghe intorno al mondo