1 giugno 2015

INIZIATIVE ED EVENTI

Sublimar, festival della letteratura religiosa

Domenica 7 giugno, al Museo Diocesano di Milano, anche autori delle Edizioni Terra Santa per parlare di "Dialogo, nutrimento delle coscienze"


 «La nuova frontiera del dialogo interreligioso - i libri pane dell'anima, nutrimento delle coscienze». Questo il filo conduttore di  Sublimar, il festival internazionale di letteratura religiosa e spirituale, la cui seconda edizione avrà luogo domenica 7 giugno al Museo Diocesano di Milano.

In programma, anche la presentazione del libro "Buono e giusto. Il cibo secondo ebraismo, cristianesimo e Islam" (Edizioni Terra Santa) con gli autori Claudia Milani e Paolo Branca. Quest'ultimo, insieme a Elena Lea Bartolini De Angeli ed Ernesto Borghi animerà inoltre il dibattito dal tema "Per essere credenti occorre essere fondamentalisti? Prospettive ebraiche cristiane e islamiche a confronto". I tre sono tra gli autori del volume "Credere per vivere", edito anch'esso dalle Edizioni Terra Santa.